Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

La Casa di tutti

Cuba

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Cuba


Luogo

-

Fa parte dell’iniziativa
La Casa di tutti
€ 600.000
Impegnati
€ 0
Utilizzati

Descrizione

L'iniziativa, presentata dal Centro di Coordinamento per la Cooperazione Internazionale alla Cultura Cubana, centro del Ministero di Cultura, è il risultato di un processo di confronto e progettazione condotto da un insieme di istituzioni pubbliche cubane, in parte facenti parte del sistema del Ministero di Cultura, a vari livelli, in parte espressione delle amministrazioni municipali e provinciali delle aree geografiche interessate.L'Iniziativa mira a coinvolgere tre CdC dei municipi di Cotorro, Arroyo Naranjo e Centro Habana, selezionate per le condizioni strutturali ottimali e l'interesse, disponibilità e competenza a collaborare da parte del direttivo e del personale della CdC. La strategia di progetto prevede una componente comune, nella quale le tre CdC avranno pari partecipazione ad attività di ricerca, formazione, Gruppo di Lavoro, scambi di esperienza, equipaggiamento; e delle misure ad hoc, come l'elaborazione di un piano strategico e di una nuova programmazione culturale aderenti al contesto di ciascuna casa, azioni specifiche e personalizzate per la sostenibilità e per la comunicazione. Beneficiari diretti coinvolti nella formazione e nel consolidamento istituzionale saranno circa 450 soggetti, appartenenti, a vario livello, a istituzioni del sistema della cultura e dell'amministrazione locale. Beneficiari diretti del miglioramento della dotazione e dell'offerta culturale delle CdC saranno inoltre i partecipanti alle attività, che nel 2018 sono state: 4.800 persone iscritte ai corsi organizzati dalle tre CdC e 25.800 persone partecipanti agli eventi. Il progetto mira ad ampliare il pubblico del 10% entro la fine del periodo di intervento. Beneficiari indiretti saranno invece i residenti nei tre Comuni interessati, per un totale di circa 428.000 persone. È in corso una richiesta di contributo pari a 600.000 CUP, erogati dal Fondo di Conversione del Debito Italia- Cuba. Se confermati, questi saranno destinati all'acquisto di prodotti e servizi in moneta nazionale, in particolar modo destinati a piccole spese di manutenzione che la presente proposta non prevede di coprire.La responsabilità esecutiva dell'iniziativa ricadrà su OSC e soggetti senza finalità di lucro, a cui sarà affidata l'esecuzione secondo quanto previsto dalla Legge n. 125/2014 all'art. 26, comma 4, iscritti all'elenco di cui al comma 3 del medesimo articolo e sulla base della disciplina di affidamento definita con la Delibera n.8 "Condizioni e modalità per l'affidamento di iniziative di cooperazione allo sviluppo ad OSC e soggetti senza finalità di lucro iscritti all'elenco di cui all'art. 26, comma 3, della legge 125/2014", approvata dal Comitato Congiunto in data 20/02/2017 e successive modifiche approvate al CC del 05/02/2018. Le OSC saranno chiamate a presentare le proprie proposte tecnico-economiche per un bando unico di progetto, di importo totale pari a € 600.000. La selezione degli enti esecutori avverrà sulla base di tale documentazione e alla luce di criteri indicati nella presente Proposta di Finanziamento e maggiormente dettagliati nel bando in riferimento. L'affidamento potrà andare a OSC individuali o consorziate in Associazioni Temporanee di Scopo (ATS). In base alla normativa cubana, la responsabilità nell'esecuzione dell'iniziativa sarà condivisa con l'istituzione locale capofila tra i partner del progetto (il CCCICC del Ministero di Cultura), secondo modi specificati nei Termini di Riferimento che verranno elaborati e firmati una volta individuata l'OSC. leggi tutto chiudi

Finanziatore

Tipo Nome
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development

Esecutore

Tipo Nome
Governo AICS - Sede di L'Avana
Anno Impegnati Utilizzati
2019 € 600.000 € 0

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011952-01-0
  • Data inizio prevista 02/03/2020
  • Data di completamento 28/02/2023
  • Settore Culture and recreation
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Implementazione

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Non pertinente
-
-
-