Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Increasing the Productivity and Efficiency of selected subsectors of Agro-industrial food processing in Cuba

Cuba

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Cuba


Luogo

-

€ 512.555
Impegnati
€ 256.277
Utilizzati

Descrizione

Il progetto prevede la stipula di una convenzione con l’Universià di Firenze - Dipartimento di Agraria (DAGRI) dell’Università di Firenze per il del rafforzamento della filiera dell’acquacoltura nella provincia di Sancti Spiritus, allo scopo di garantire il miglioramento dell’offerta di pesce e derivati destinati ai mercati locali e alla popolazione leggi tutto chiudi
Anno Impegnati Utilizzati
2022 € 0 € 256.277
2021 € 512.555 € 0

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11004

Esecutore

Tipo Nome Channel code
Altri enti del settore pubblico UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE 11004

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-010713-01-2
  • Data inizio prevista 30/04/2021
  • Data di completamento -
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Implementazione
  • Legato/Slegato Legato

Settori

  • 31120 - Sviluppo dell'agricoltura 100%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Obiettivo principale
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo significativo
  • Sviluppo del Commercio Obiettivo principale
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente

Obiettivi

  • 2.4 - By 2030, ensure sustainable food production systems and implement resilient agricultural practices that increase productivity and production, that help maintain ecosystems, that strengthen capacity for adaptation to climate change, extreme weather, drought, flooding and other disasters and that progressively improve land and soil quality
-
-
-