Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Rafforzamento dei servizi specialistici di chirurgia e pediatria all’interno dell’ospedale di Halhoul

Palestina

Stato

In corso

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Palestina


Luogo

-

€ 3.630.000
Impegnati
€ 0
Utilizzati

Descrizione

Obiettivo specifico 1: Migliorare i servizi sanitari della rete ospedaliera del Governatorato di Hebron in termini di qualità e quantità di servizi specialistici, nello specifico dell’Ospedale di Halhoul. Obiettivo specifico 2: Rafforzare le conoscenze tecniche e le competenze cliniche del personale sanitario, sia in ambito medico che infermieristico. leggi tutto chiudi
Anno Impegnati Utilizzati
2023 € 3.630.000 € 0

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11000

Channel reported

Tipo Nome Channel code
Governo MOFP - Ministero delle Finanze e Pianificazione territori palestinesi 12001

Dati del progetto

  • IATI IdentifierXM-DAC-6-4-012492-01-1
  • AID012492/01/1
  • CRS Activity identifier2023000079
  • Inizio previsto 27/10/2022
  • Fine prevista 31/12/2024
  • Inizio effettivo -
  • Fine effettiva -
  • Canale di intervento Bilateral
  • Stato In corso
  • Tied status Slegato

Settori

  • 12110 - Politiche per la sanità e gestione amministrativa 10.0%
  • 12181 - Istruzione e formazione medica 20.0%
  • 12191 - Servizi medici 70.0%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Disability Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo significativo
  • Salute Materno - Infantile Obiettivo significativo

SDGs

  • 3.1 - By 2030, reduce the global maternal mortality ratio to less than 70 per 100,000 live births
  • 3.2 - By 2030, end preventable deaths of newborns and children under 5 years of age, with all countries aiming to reduce neonatal mortality to at least as low as 12 per 1,000 live births and under-5 mortality to at least as low as 25 per 1,000 live births
  • 3.4 - By 2030, reduce by one third premature mortality from non-communicable diseases through prevention and treatment and promote mental health and well-being
  • 3.6 - By 2020, halve the number of global deaths and injuries from road traffic accidents
  • 3.8 - Achieve universal health coverage, including financial risk protection, access to quality essential health-care services and access to safe, effective, quality and affordable essential medicines and vaccines for all
  • 3.c - Substantially increase health financing and the recruitment, development, training and retention of the health workforce in developing countries, especially in least developed countries and small island developing States
-
-
-