Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Resilienza marginale : il modello della circular economy per la valorizzazione delle vocazioni territoriali ALBANIA

Albania

Stato

In corso

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Albania


Luogo

-

€ 1.174.408
Impegnati
€ 469.763
Utilizzati

Descrizione

Il progetto si propone di orientare i processi di sviluppo locali verso gli obiettivi dell'Agenda 2030 e migliorare la capacità di governo degli Enti locali target di programmare e implementare politiche place-based. leggi tutto chiudi
Anno Impegnati Utilizzati
2022 € 1.174.408 € 469.763

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11000

Channel reported

Tipo Nome Channel code
Governo REGIONE PUGLIA 11002

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-012314-02-5
  • Inizio previsto 15/06/2021
  • Fine prevista 15/06/2024
  • Inizio effettivo 11/04/2022
  • Fine effettiva -
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Stato In corso
  • Tied status Slegato

Settori

  • 15185 - Local government administration 39.0%
  • 16020 - Politiche per l'occupazione e gestione amministrativa 20.0%
  • 31194 - Cooperative agricole 6.0%
  • 32120 - Sviluppo industriale 16.0%
  • 43041 - Rural land policy and management 5.0%
  • 43042 - Rural development 14.0%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Disability Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Obiettivo significativo
  • Biodiversità Obiettivo significativo

Obiettivi

  • 16.6 - Develop effective, accountable and transparent institutions at all levels
  • 16.7 - Ensure responsive, inclusive, participatory and representative decision-making at all levels
  • 8.3 - Promote development-oriented policies that support productive activities, decent job creation, entrepreneurship, creativity and innovation, and encourage the formalization and growth of micro-, small- and medium-sized enterprises, including through access to financial services
-
-
-