Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Restorative approach to Juvenile Justice: modelli socio-educativi di reintegrazione sociale e misure alternative alla detenzione - MULTI

Egitto

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Egitto


Luogo

-

€ 1.300.000
Impegnati
€ 604.956
Utilizzati

Descrizione

L'iniziativa ha lo scopo di migliorare le condizioni di vita dei minori in conflitto con la legge applicando la Convenzione ONU sui diritti del fanciullo e la Legge Egiziana. L'azione si focalizza sull'uso di misure alternative alla detenzione, giustizia riparativa e programmi di reintegrazione socio-educativa per i minori ospitati nei centri. leggi tutto chiudi

Finanziatore

Tipo Nome
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development

Esecutore

Tipo Nome
Multilaterale UNICEF - UNITED NATIONS CHILDREN'S FUND
Anno Impegnati Utilizzati
2020 € 1.300.000 € 604.956

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011925-01-2
  • Data inizio prevista 01/11/2019
  • Data di completamento 01/11/2021
  • Settore Human rights
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Multilaterale
  • Stato Implementazione

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Non pertinente
-
-
-