Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Rafforzamento delle aministrazioni locali di Raqqa per sostenere la comunità locale II e III Fase

Siria

Stato

Completato

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Siria


Luogo

-

€ 3.000.000
Impegnati
€ 3.000.000
Utilizzati

Descrizione

L'iniziativa mira a sostenere la stabilizzazione delle comunità rurali nel Nord est della Siria, aumentandone la resilienza e ad incoraggiare la riconciliazione tra le popolazioni di diversa etnia (curde e arabe) religione, incentivandone il dialogo e gli scambi economici leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Utilizzati
2020 € 0 € 1.499.734
2019 € 3.000.000 € 1.500.266

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 47019

Esecutore

Tipo Nome Channel code
Multilaterale CIHEAM - CENTRO INTERNAZIONALE DI ALTI STUDI AGRONOMICI MEDITERRANEI 47019

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011924-01-0
  • CRS Activity identifier2019000302
  • Data inizio prevista 08/07/2019
  • Data di completamento 05/07/2021
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Completato
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 31150 - Contributi all'agricoltura 40%
  • 31163 - Allevamento 20%
  • 31191 - Servizi agricoli 10%
  • 31194 - Cooperative agricole 30%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Nutrition Obiettivo principale
  • Aiuto all’Ambiente Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Obiettivo significativo
  • Biodiversità Obiettivo significativo
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Obiettivo significativo
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Obiettivo significativo
  • Desertificazione Obiettivo significativo
  • Salute Materno - Infantile Non pertinente

Obiettivi

  • 2.1 - By 2030, end hunger and ensure access by all people, in particular the poor and people in vulnerable situations, including infants, to safe, nutritious and sufficient food all year round
-
-
-