Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

SPEED for Life: SPices and sEEDs value chain improvement for rural development in Nepal, enhancing women and youth empowerment

Nepal

Stato

Completato

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Nepal


Luogo

-

€ 709.459
Impegnati
€ 709.459
Utilizzati

Descrizione

Il progetto ha l'obiettivo di favorire il sostentamento di 3500 agricoltori su piccola scala migliorando la produzione agricola e la commercializzazione di sementi e spezie di alto valore commerciale. Verranno realizzate attività incentrate sul miglioramento della produzione di semi di varietà locali che andranno a soddisfare la domanda dei mercati locali permettendo così un incremento del reddito medio dei produttori. Altre attività saranno rivolte al miglioramento della produzione, commercializzazione e trasformazione primaria di spezie con potenziale per l'esportazione, come lo zenzero, la curcuma e il peperoncino. Le attività proposte sono state costruite partendo dai bisogni delle popolazioni beneficiarie dei distretti di Kavre e Sindhupalchock in cui si riscontrano principalmente problemi legati alla produzione di semi di qualità, scarse conoscenze dei canali e modalità di commercializzazione e delle tecniche di produzione. Un importante intervento per migliorare la qualità nella produzione delle spezie e incrementare la competitività sui mercati è legato al corretto uso dei fitofarmaci sia di sintesi che naturali. La migrazione da parte di molti uomini verso Paesi esteri per la ricerca di lavoro ha lasciato un vuoto nella gestione familiare e aziendale; una particolare attenzione verrà data al ruolo delle donne nella gestione imprenditoriale, garantendo la partecipazione piena ed effettiva e pari opportunità di leadership a tutti i livelli del processo decisionale nella vita politica, economica e pubblica. Il cambiamento politico post elezioni del 2017 ha provocato un indebolimento delle politiche locali, non preparate all'autonomizzazione. Un processo di governance verrà attivato per supportare gli enti locali e governativi nella costruzione di strategie agricole nel territorio e per rafforzare la partecipazione popolare alle politiche locali. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Utilizzati
2021 € 0 € 327.244
2019 € 709.459 € 382.214

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 22000

Esecutore

Tipo Nome Channel code
ONG Nazionali ASIA - ASSOCIAZIONE PER LA SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE IN ASIA ON 22000

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011872-01-1
  • CRS Activity identifier2019000253
  • Data inizio prevista 01/09/2019
  • Data di completamento 31/08/2021
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Completato
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 31181 - Educazione e formazione agricola 52%
  • 31191 - Servizi agricoli 27%
  • 31194 - Cooperative agricole 21%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Disability Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Obiettivo principale
  • Biodiversità Obiettivo significativo
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Obiettivo significativo
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Obiettivo significativo
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Non pertinente

Obiettivi

  • 12.a - Support developing countries to strengthen their scientific and technological capacity to move towards more sustainable patterns of consumption and production
  • 2.3 - By 2030, double the agricultural productivity and incomes of small-scale food producers, in particular women, indigenous peoples, family farmers, pastoralists and fishers, including through secure and equal access to land, other productive resources and inputs, knowledge, financial services, markets and opportunities for value addition and non-farm employment
  • 2.4 - By 2030, ensure sustainable food production systems and implement resilient agricultural practices that increase productivity and production, that help maintain ecosystems, that strengthen capacity for adaptation to climate change, extreme weather, drought, flooding and other disasters and that progressively improve land and soil quality
  • 2.5 - By 2020, maintain the genetic diversity of seeds, cultivated plants and farmed and domesticated animals and their related wild species, including through soundly managed and diversified seed and plant banks at the national, regional and international levels, and promote access to and fair and equitable sharing of benefits arising from the utilization of genetic resources and associated traditional knowledge, as internationally agreed
  • 5.5 - Ensure women’s full and effective participation and equal opportunities for leadership at all levels of decision-making in political, economic and public life
  • 5.a - Undertake reforms to give women equal rights to economic resources, as well as access to ownership and control over land and other forms of property, financial services, inheritance and natural resources, in accordance with national laws
  • 5.b - Enhance the use of enabling technology, in particular information and communications technology, to promote the empowerment of women
-
-
-