Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Bioversity International - Voluntary Contribution 2018

Paesi in via di sviluppo non specificati

Stato

Verifiche post completamento

Tipologia di aiuto

Contributi a fondi e programmi specifici gestiti da Organismi internazionali (Organismi Multilaterali, Organismi Non Governativi Internazionali)

Paesi in via di sviluppo non specificati


Luogo

-

€ 500.000
Impegnati
€ 500.000
Utilizzati

Descrizione

Bioversity International - Contributo Volontario 2018 leggi tutto chiudi
Anno Impegnati Utilizzati
2018 € 500.000 € 500.000

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11000

Esecutore

Tipo Nome Channel code
Multilaterale Bioversity International 47069

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011568-01-2
  • CRS Activity identifier2018000302
  • Data inizio prevista 01/03/2018
  • Data di completamento -
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Verifiche post completamento
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 31182 - Ricerca agricola 100%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo significativo
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Obiettivo significativo
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Obiettivo significativo
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Obiettivo significativo
  • Desertificazione Obiettivo significativo

Obiettivi

  • 13.2 - Integrate climate change measures into national policies, strategies and planning
  • 15.5 - Take urgent and significant action to reduce the degradation of natural habitats, halt the loss of biodiversity and, by 2020, protect and prevent the extinction of threatened species
  • 2.3 - By 2030, double the agricultural productivity and incomes of small-scale food producers, in particular women, indigenous peoples, family farmers, pastoralists and fishers, including through secure and equal access to land, other productive resources and inputs, knowledge, financial services, markets and opportunities for value addition and non-farm employment
-
-
-