Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

One Health: approccio multidisciplinare per promuovere la salute e la resilienza delle comunita pastorali in nord Kenia

Kenya

Stato

Completato

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Kenya


Luogo

-

€ 1.791.502
Impegnati
€ 1.791.502
Utilizzati

Descrizione

salute comunità pastorali leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Utilizzati
2020 € 0 € 507.084
2019 € 0 € 541.347
2018 € 1.791.502 € 743.069

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 22000

Esecutore

Tipo Nome Channel code
ONG Nazionali CCM - COMITATO DI COLLABORAZIONE MEDICA 22000

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011507-01-6
  • CRS Activity identifier2018000250
  • Data inizio prevista 01/05/2018
  • Data di completamento 01/05/2018
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Completato
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 12220 - Cura della salute di base 80%
  • 41082 - Ricerca ambientale 20%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Non pertinente
  • Disability Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Non pertinente
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Obiettivo significativo

Obiettivi

  • 13.1 - Strengthen resilience and adaptive capacity to climate-related hazards and natural disasters in all countries
  • 2.1 - By 2030, end hunger and ensure access by all people, in particular the poor and people in vulnerable situations, including infants, to safe, nutritious and sufficient food all year round
  • 3.2 - By 2030, end preventable deaths of newborns and children under 5 years of age, with all countries aiming to reduce neonatal mortality to at least as low as 12 per 1,000 live births and under-5 mortality to at least as low as 25 per 1,000 live births
-
-
-