Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

PICAPS- Progetto di approccio sistemico per il contrasto alla cause profonde dello sfruttamento del lavoro minorile

Burkina Faso

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Burkina Faso


Luogo

-

€ 1.799.459
Impegnati
€ 1.798.538
Utilizzati

Descrizione

Contribuire alla eradicazione dello sfruttamento del lavoro minorile in Burkina Faso entro il 2030 rafforzando il sistema di protezione comunitario ed istituzionale nella regione del Centro ovest e prevendendo lo sfruttamento del lavoro minorile leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Utilizzati
2021 € 0 € 286.887
2019 € 0 € 656.063
2018 € 1.799.459 € 855.587

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 22000

Esecutore

Tipo Nome Channel code
ONG Nazionali CENTRO ITALIANO AIUTI ALL'INFANZIA 22000

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011453-01-3
  • CRS Activity identifier2018000203
  • Data inizio prevista 01/02/2018
  • Data di completamento 31/01/2021
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Implementazione
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 16070 - Labour rights 100%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo significativo
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente

Obiettivi

  • 16.2 - End abuse, exploitation, trafficking and all forms of violence against and torture of children
  • 4.a - Build and upgrade education facilities that are child, disability and gender sensitive and provide safe, non-violent, inclusive and effective learning environments for all
  • 8.7 - Take immediate and effective measures to eradicate forced labour, end modern slavery and human trafficking and secure the prohibition and elimination of the worst forms of child labour, including recruitment and use of child soldiers, and by 2025 end child labour in all its forms
-
-
-