Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Fondo comune donatori a sostegno del Sistema Sanitario Nazionale mozambicano - PROSAUDE III - Gestione diretta

Mozambico

Stato

Completato

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Mozambico


Luogo

-

€ 200.000
Impegnati
€ 200.000
Utilizzati

Descrizione

PROSAUDE è un fondo che è stato sviluppato da un gruppo di donatori (attualmente 5 tra multilaterali e bilaterali) a sostegno del National Health Plan of Mozambique, cui l'Italia partecipa dal 2010 leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Utilizzati
2019 € 0 € 200.000
2018 € 200.000 € 0

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11001

Esecutore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11001

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011294-02-1
  • CRS Activity identifier2018000120
  • Data inizio prevista 01/10/2017
  • Data di completamento 30/09/2020
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Completato
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 12110 - Politiche per la sanità e gestione amministrativa 100%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Disability Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Obiettivo principale

Obiettivi

  • 3.1 - By 2030, reduce the global maternal mortality ratio to less than 70 per 100,000 live births
  • 3.2 - By 2030, end preventable deaths of newborns and children under 5 years of age, with all countries aiming to reduce neonatal mortality to at least as low as 12 per 1,000 live births and under‑5 mortality to at least as low as 25 per 1,000 live births
  • 3.3 - By 2030, end the epidemics of AIDS, tuberculosis, malaria and neglected tropical diseases and combat hepatitis, water-borne diseases and other communicable diseases
-
-
-