Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

PRESERVARE LA RESILIENZA DEI RIFUGIATI SIRIANI RAFFORZANDONE LA CAPACITÀ DI SODDISFARE I BISOGNI ESSENZIALI E DI ACCEDERE AI SERVI

Libano

Stato

Completato

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Libano


Luogo

-

€ 1.500.000
Impegnati
€ 1.500.000
Utilizzati

Descrizione

Per quanto riguarda l’assistenza di base, il contributo richiesto alla Cooperazione Italiana, servirà a sostenere il programma di cash-assistance polivalente realizzato da UNHCR che prevede di raggiungere 30.000 nuclei familiari tra quelli più vulnerabili e con fattori di rischio elevato; inoltre circa il 38% di essi saranno female-headed household, vale a dire famiglie con a capo una donna. Per quanto riguarda la sanità, il contributo italiano sosterrà le attività di UNHCR presso i Centri di Salute Primaria facenti capo al Ministero della Salute Pubblica ma gestiti da ONG o dal Ministero degli Affari Sociali, attività che garantiscono servizi sanitari di base e consultazioni mediche sovvenzionate per circa 180 mila rifugiati siriani. leggi tutto chiudi
Anno Impegnati Utilizzati
2017 € 1.500.000 € 1.500.000

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 41121

Esecutore

Tipo Nome Channel code
Multilaterale UNHCR - ALTO COMMISSARIATO DELLE NAZIONI UNITE PER I RIFUGIATI 41121

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011251-01-5
  • CRS Activity identifier2017000404
  • Data inizio prevista 06/11/2017
  • Data di completamento -
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Completato
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 12220 - Cura della salute di base 80%
  • 72010 - Assistenza per l'aiuto materiale e i servizi 20%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Non pertinente
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Obiettivo principale

Obiettivi

  • 1.5 - By 2030, build the resilience of the poor and those in vulnerable situations and reduce their exposure and vulnerability to climate-related extreme events and other economic, social and environmental shocks and disasters
-
-
-