Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

TUNISIA - PROGETTO DI SOSTEGNO ALL'ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE ONU PER I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA' - ART 15

Tunisia

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Sostegno settoriale al bilancio

Tunisia


Luogo

-

€ 1.000.940
Impegnati
€ 686.895
Utilizzati

Descrizione

IN PROGETTO INTENDE CONTRIBUIRE ALLA PROMOZIONE DEI DIRITTI UMANI DELLE PERSONE CON DISABILITA' ED IN PARTICOLARE DEI PRINCIPI DELLA CONVENZIONE ONU DEL 2006, SOTTOSCRITTA SIA DALLA TUNISIA CHE DALL'ITALIA leggi tutto chiudi
Anno Impegnati Utilizzati
2021 € 0 € -44
2017 € 0 € 686.940
2015 € 1.000.940 € 0

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 11000

Esecutore

Tipo Nome Channel code
Governo MINISTÈRE DES AFFAIRES SOCIALES TUNISIE ALT 12001

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-010419-01-0
  • CRS Activity identifier2015000113
  • Data inizio prevista 01/12/2014
  • Data di completamento -
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Implementazione

Settori

  • 15160 - Diritti umani 100%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Disability Obiettivo principale
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo principale
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Non pertinente

Obiettivi

  • 10.2 - By 2030, empower and promote the social, economic and political inclusion of all, irrespective of age, sex, disability, race, ethnicity, origin, religion or economic or other status
  • 11.2 - By 2030, provide access to safe, affordable, accessible and sustainable transport systems for all, improving road safety, notably by expanding public transport, with special attention to the needs of those in vulnerable situations, women, children, persons with disabilities and older persons
  • 11.7 - By 2030, provide universal access to safe, inclusive and accessible, green and public spaces, in particular for women and children, older persons and persons with disabilities
-
-
-