Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

Aiuto ai Programmi Elettrici (APE 1 e APE 2)

Albania

Dati dell'iniziativa: 2004/2016

Costo totale dell'iniziativa

€ 94.326.804,0
Suddivisi in
  • Prestiti € 93.022.344,0
  • Donazioni € 1.304.460,0

Dati finanziari aggiornati al 16.11.2015

Status

75 Completato
75%

Albania


Luogo

Albania

Galleria foto

L’iniziativa è suddivisa in due componenti programmatiche: APE1 e APE 2. APE 1"Aiuto ai Programmi Elettrici” ha visto un considerevole impegno della Cooperazione Italiana nel primo importante intervento di ristrutturazione del settore elettrico albanese dopo la crisi finanziaria del 1997-‘98. Grazie a questa componente sono stati forniti servizi ingegneristici, attrezzature di base, assistenza tecnica al top management dei due enti elettrici KESH e OST. Superata la fase d’emergenza, quando APE1 era già in fase avanzata, è stato avviato nel 2008 il “Programma di ristrutturazione e potenziamento del sistema elettrico albanese per la sua integrazione nel sistema dei Balcani - APE2". L’iniziativa ha l’obiettivo di adeguare agli standard europei l’intero sistema elettrico albanese aumentandone l’affidabilità e l’efficienza in vista della sua interconnessione con i Paesi limitrofi. Uno degli impegni richiesti dal processo di integrazione europea è, infatti, la gestione controllata e trasparente dell’energia in produzione e in vendita. Attraverso la realizzazione del Centro di Dispaccio e Telecontrollo - CDT - dell’energia, il cui completamento è previsto entro il 2015, e la fornitura del sistema Supervisory Control and Data Acquisition (SCADA), il sistema di gestione dell’energia albanese si allinea a quello dei paesi UE. Sempre nell'ambito del programma APE 2 è stata realizzata la Sottostazione di Tirana 2, impianto ad alto contenuto tecnologico che svolge funzioni d’elevazione/riduzione della tensione elettrica in modo da permettere la distribuzione di elettricità in modo continuo ed efficiente. Inoltre è stata completata la costruzione della linea Tirana – Elbasan, parte della connessione ad alta tensione albanese-montenegrina. Nell'ambito del Protocollo bilaterale di Cooperazione allo Sviluppo 2014-2016, siglato tra Italia e Albania nel dicembre 2014, è stato concordato l' utilizzo del residuo di oltre 16 milioni di Euro dal Programma APE2 per interventi ad integrazione di quanto già realizzato. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

Rafforzare le capacità di gestione e di interconnessione del sistema elettrico albanese al fine della sua completa integrazione nel mercato elettrico del sud-est europeo.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 006656
Scopo Electrical transmission/distribution
Settore Energia

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero dell’Energia e dell'Industria albanese
Responsabile in loco andrea.senatori@esteri.it
Altri finanziatori Governo Albanese Euro 5396537,26

Beneficiari

Beneficiari Diretti: Operatore del Sistema di Trasmissione Albanese (OST) Ministero dell’Energia e dell’Industria Albanese – MEI Gruppo Elettro energetico Albanese – KESH Beneficiari Indiretti: Popolazione Albanese (circa 3 milioni di persone)

Il 50,0% dei beneficiari sono donne.

Nell’ambito dell’Appalto “Costruzione del Centro di Dispaccio e Telecontrollo- CDT”, aggiudicato dall’ATI ABB – Falcione Costruzioni S.r.l, Falcione era responsabile delle opere civili per la costruzione del CDT, mentre ABB era responsabile della fornitura, realizzazione ed installazione di tutte le opere di carattere elettrico-tecnico. Nel 2012 la Falcione Costruzioni è stata dichiarata in stato di fallimento dal Tribunale italiano competente.

I lavori di costruzione del Centro di Dispaccio e Telecontrollo, completati soltanto per le strutture portanti in Cemento Armato, sono stati sospesi nel 2012.

Azioni svolte

Dopo un prolungato periodo di valutazioni legali e negoziazioni tra le parti, durato oltre due anni, la società ABB, in quanto Mandataria dell’ATI, si è fatta carico della prosecuzione dei lavori per la costruzione del CDT, il cui completamento è previsto entro il 2015. Per il raggiungimento di tale risultato, la cui alternativa sarebbe stato il mancato completamento dell'appalto, è stato determinante il ruolo di mediazione dell’Ambasciata/Ufficio di Cooperazione (UTL) italiana di Tirana a partire dalla fase iniziale delle negoziazioni fino alla loro conclusione, nella prima metà del 2014.

Ministry of Energy and Industry of Albania

Lavori per la realizzazione delle sottostazioni di Pogradec, Sauk e Tirana.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/13/4 Progettazione di grado Definitivo e predisposizione dei Dossier di gara per la costruzione della Sottostazione di Tirana 2 e della Linea 400 kV Elbasan 2 - Tirana 2 .

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Italian Embassy/UTL

AID 6656/06/4 Fondo in Loco per assistenza tecnica e supporto alla Unità Tecnica di gestione del programma del MEI.

Status Completed
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/05/3 Lavori per la realizzazione delle sottostazioni di Pogradec, Sauk e Tirana.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/05/3 Assistenza tecnica al top management di KESH e OST.

Status Completed
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/05/3 Lavori per la costruzione delle nuove sedi della KESH (centrali e periferiche).

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/13/4 Progettazione Esecutiva e Lavori per la realizzazione del Centro di Dispaccio e Telecontrollo dell’Energia in Albania.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/05/3 Fornitura di materiali per la manutenzione della rete di distribuzione di Pogradec.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/05/3 Fornitura di servizi ingegneristici per la realizzazione delle sottostazioni di Pogradec, Sauk e Tirana.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/05/3 Fornitura di materiali urgenti per la KESH.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

Fornitura di attrezzatura di base per la realizzazione delle sottostazioni di Pogradec, Sauk e Tirana.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/13/4 Progettazione Esecutiva e Lavori per la realizzazione della Sottostazione di Tirana 2.

Status Completed
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded

Ministry of Energy and Industry of Albania

AID 6656/13/4 Progettazione Esecutiva e Lavori per la realizzazione della Linea 400 kW Elbasan 2 - Tirana 2.

Status Completed
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Contract awarded