Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Fondo COVID-19_AID_011885: E Safe Communities for safe Children and Adolescents: protezione e assistenza per bambini e adolescenti nelle comunità di Kakamega e Nakuru (Kenya)

Kenya

Stato

Verifiche post completamento

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Kenya


Luogo

-

€ 53.333
Impegnati
€ 53.333
Utilizzati

Descrizione

Fondo COVID-19_AID_011885: E ll progetto intitolato Protezione e assistenza per bambini e adolescenti nelle comunità di Kakamega e Nakuru (Kenya) affronterà le cause profonde dell'abuso, della violenza e dello sfruttamento dei minori e rafforzerà il sistema di protezione nelle sotto-contee di Naivasha e Gilgil (contea di Nakuru) e a Matungu West e Mumias (contea di Kakamega) in Kenya. La strategia comprende 4 componenti principali: A. Prevenzione dell'abuso, dello sfruttamento e della violenza sui minori, attraverso approcci innovativi e comprovati di cambiamenti sociale che scoraggiano credenze e comportamenti negativi che contribuiscono alla violazione dei diritti dei minori e che aumentano la capacità delle comunità target di proteggere i loro bambini. B. Partecipazione e Empowerment di bambini e adolescenti, attraverso i Child Rights Clubs e i talk box nelle scuole, i gruppi di sostegno delle madri adolescenti e l'utilizzo di metodologie di Comunicazione e Arte per il Cambiamento Sociale. C. Rafforzamento del sistema di protezione dei minori, attraverso il miglioramento della qualità, il coordinamento e l'inclusione dei servizi integrati con il supporto tecnico e materiale al Dipartimento dei Servizi per i Minori e ad altre attori. D. Ricerca e advocacy partecipativa per analizzare le lacune specifiche in materia di protezione dei minori e promuovere azioni di sensibilizzazione a livello nazionale e di contea. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Utilizzati
2020 € 53.333 € 53.333

Finanziatore

Tipo Nome Channel code
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development 22000

Esecutore

Tipo Nome Channel code
ONG Nazionali CISP - COMITATO INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO DEI POPOLI ONG/ON 22000

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-012127-70-6
  • CRS Activity identifier2020000002
  • Data inizio prevista 13/06/2020
  • Data di completamento 12/06/2021
  • Tipo di finanziamento Standard grant
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Verifiche post completamento
  • Legato/Slegato Slegato

Settori

  • 15180 - Fermare la violenza contro donne e ragazze 50%
  • 16010 - Servizi sociali e assistenziali 50%

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Disability Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo significativo
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Obiettivo principale

Obiettivi

  • 16.2 - End abuse, exploitation, trafficking and all forms of violence against and torture of children
  • 1.a - Ensure significant mobilization of resources from a variety of sources, including through enhanced development cooperation, in order to provide adequate and predictable means for developing countries, in particular least developed countries, to implement programmes and policies to end poverty in all its dimensions
  • 5.2 - Eliminate all forms of violence against all women and girls in the public and private spheres, including trafficking and sexual and other types of exploitation
  • 5.3 - Eliminate all harmful practices, such as child, early and forced marriage and female genital mutilation
  • 5.6 - Ensure universal access to sexual and reproductive health and reproductive rights as agreed in accordance with the Programme of Action of the International Conference on Population and Development and the Beijing Platform for Action and the outcome documents of their review conferences
-
-
-