Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Proteggere i civili attraverso l'azione contro le mine in Siria

Siria

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Siria


Luogo

-

€ 550.000
Impegnati
€ 550.000
Utilizzati

Descrizione

L'intervento mira a ridurre l'impatto immediato e a lungo termine dei rischi dati dagli ordigni esplosivi (Explosive Hazards) sui civili e sulle operazioni di assistenza umanitaria in Siria al fine di promuovere comunità pacifiche e inclusive per lo sviluppo sostenibile (SDG 16 e 3). In particolare l'intervento è un progetto pilota che verrà messo in atto in 2 aree delle Siria che riportano un'alta contaminazione da ordigni esplosivi al fine di avviare le operazioni di sminamento. leggi tutto chiudi

Finanziatore

Tipo Nome
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development

Esecutore

Tipo Nome
Multilaterale UNMAS - United Nations Mine Action Service
Anno Impegnati Utilizzati
2019 € 550.000 € 550.000

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011951-01-5
  • Data inizio prevista 01/09/2019
  • Data di completamento 19/12/2019
  • Settore Removal of land mines and explosive remnants of war
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Implementazione

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Non pertinente
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Non pertinente
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Non pertinente
-
-
-