Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Risposta integrata ai bisogni delle comunità affette da sindrome del ciondolamento in Sud Sudan

Sud Sudan

Stato

Implementazione

Tipologia di aiuto

Interventi sul progetto

Sud Sudan


Luogo

-

€ 1.792.990
Impegnati
€ 542.933
Utilizzati

Descrizione

Obiettivo specifico del progetto è dunque la risposta agli specifici bisogni sanitari e di sicurezza alimentare delle persone affette da epilessia e sindrome del nodding attraverso un'azione integrata e multisettoriale, finalizzata a rafforzare la loro resilienza e quella delle loro comunità.L'aspetto clinico-curativo è però solo una di quattro dimensioni su cui il progetto interviene. Le comunità rurali del Sud Sudan attribuiscono infatti alle forme epilettiche falsi miti che causano stigmatizzazione, che a sua volta sfocia nell'isolamento dei minori con epilessia/NS dalla società. Il progetto stimola allora il protagonismo delle comunità per cambiare il paradigma negativo sull'epilessia e il NS a favore dell'inclusività delle persone colpite, favorendo l'emersione dei casi e la presa in carico degli stessi da parte dei servizi. Nell'ottica della sostenibilità futura e dell'inclusione, il progetto prevede azioni per favorire il miglioramento delle condizioni di sicurezza alimentare delle famiglie con minori con epilessia/NS in carico, insieme al rafforzamento delle proprie capacità di sostentamento. Nuovamente, nell'ambito della sostenibilità, il progetto interviene per favorire l'assorbimento di approcci integrati al problema epidemiologico dell'epilessia/NS nell'ex Equatoria dell'Ovest attraverso la generazione di informazioni regolari sull'andamento epidemiologico nelle aree target e il supporto a momenti di confronto tecnico con i principali stakeholder nazionali e globali all'interno della Task Force nazionale per le Malattie Tropicali Neglette. In questa ultima dimensione, il progetto propone azioni di cosiddetta donor education finalizzate a sollevare il velo della negazione dal problema dell'epilessia e del nodding syndrome perché la futura programmazione del sistema sanitario nazionale del Sud Sudan ne tenga conto. leggi tutto chiudi

Finanziatore

Tipo Nome
Governo AICS - Italian Agency for Cooperation and Development

Esecutore

Tipo Nome
ONG Internazionali AMREF - African Medical and Research Foundation
Anno Impegnati Utilizzati
2019 € 1.792.990 € 542.933

Dati del progetto

  • IATI IDXM-DAC-6-4-011898-01-4
  • Data inizio prevista 01/09/2019
  • Data di completamento 31/08/2022
  • Settore Primary education
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type ODA
  • Bi/Multilaterale Bilaterale
  • Stato Implementazione

Policy marker

  • Uguaglianza di Genere Obiettivo significativo
  • Aiuto all’Ambiente Non pertinente
  • Sviluppo partecipativo e buon governo Obiettivo significativo
  • Sviluppo del Commercio Non pertinente
  • Biodiversità Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Mitigazione Non pertinente
  • Cambiamenti Climatici Adattamento Non pertinente
  • Desertificazione Non pertinente
  • Salute Materno - Infantile Obiettivo principale
-
-
-